Archivio tag: minidischi

Atlas Ufo Robot 05 – Una serata di gloria. (2di3)

La gara ha inizio e Alcor si esibisce in evoluoni pericolose quanto belle. Alla base continuano ad osservare la nave madre di Vega che si avvicina, quando, improvvisamente, viene perso il segnale, con sommo dispiacere di Rigel.

Alcor avvista un disco da ricognizione, tenta di comunicare con l’Istituto di Scienze Spaziali, ma delle interferenze bloccano il segnale, il minidisco colpisce con un raggio il motore del velivolo a elica di Alcor che precipita, pare che per il Continua a leggere

Actarus

Atlas Ufo Robot 05 – Una serata di gloria. (1di3)

Hydargos fa rapporto a Gandal, i due pianificano un attacco all’aeroporto, dove vorrebbero far atterrare la nave e prendere degli ostaggi, per poi costringere Goldrake ad uscire.

Sulla Terra, Actarus guarda la Luna che è diventata rossa e prevede un nuovo attacco delle forze di Vega, si sente in colpa, pensa che sia a causa della sua presenza che gli alieni la attaccano continuamente, il professor Procton tenta di dissuaderlo da questa sua convinzione. Alcor parteciperà ad una Continua a leggere

Ufo Robot

Atlas Ufo Robot 03 – L’incubo. (3di3)

L’attacco di Vega sta per iniziare e la base ancora non riesce a mettersi in contatto col dottor Procton, quando lo stesso si accorge che Yamada era alla festa e per giunta ubriaco e che nessuno era rimasto a presidio della stazione mobile.

Ma nel pieno della festa arriva uno stormo di minidischi, Actarus da l’allarme e la festa si interrompe. Alcor tenta Continua a leggere

Rigel minaccia di impiccare Banta

Atlas Ufo Robot 03 – L’incubo. (2di3)

Dalla base rilevano la presenza di dischi volanti, intanto al ranch si brinda e si balla, Venusia è continuamente corteggiata dai ragazzi, soprattutto da Banta, Rigel mostra il cappio al grassone perchè lasci in pace la figlia, che invece insegue Actarus che si è allontanato dalla festa.

Il tecnico di guardia alla stazione mobile, Yamada, viene coinvolto suo malgrado e sotto minaccia, nella festa da Banta e non avverte il professore. Intanto la nave madre di Vega lancia i minidischi.

Gandal e la moglie

Atlas Ufo Robot 03 – L’incubo. (1di3)

Actarus si risveglia dopo un terribile incubo, sognava di essere ucciso da Vega, dopo aver tentato di salvare una bambina e il suo cucciolo di cane da un’attacco di minidischi.

Tutto questo accadeva proprio nel giorno della festa campestre alla fattoria alla quale Actarus tiene tanto. Intanto sulla base di Vega non si perde tempo, Gandal, la sua signora e Hydargos progettano un attacco molto violento, vogliono distruggere tutto quanto capiti a tiro.

Godrake bloccato dal mostro spaziale

Atlas Ufo Robot 02 – La terra è in pericolo! (3di3)

Alcor capisce la verità: Actaus è il misterioso pilota del robot che lo ha salvato. Ma dalla faccia nascosta della Luna, Gandal invia un nuovo mostro per conquistare la terra e distruggere Goldrake.

Il primo attacco dei minidischi, facilmente distrutti dal disco di Actarus, poi Hydargos dalla nave madre lancia il mostro Doppio Gamma, che imprigiona Goldrake facendolo precipitare con se sulla roccia, la sconfitta  pare imminente, il mostro spinge Goldrake in un precipizio.

Alcor aiuta Actarus a sconfiggere l’invasore, nonostante le poche possibilità del suo disco, i due poi si stringono la mano, finalmente amici?

Goldrake avanti!

Atlas Ufo Robot 01 – Alcor e Actarus (3di3)

A nulla valgono le raccomandazioni di Actarus e ben presto Alcor si trova in pericolo, attaccato dagli UFO.

Actarus interviene: si trasforma in Goldrake e preso il suo disco corre in aiuto d’Alcor salvandolo. Alcor imparata la lezione comincia ad avere sospetto sull’identità d’Actarus.

Actarus

Atlas Ufo Robot 01 – Alcor e Actarus (2di3)

Alloggiando nella fattoria avvista degli ufo alieni che crede erroneamente amichevoli, e verso i quali decolla per stabilire un contatto.

Alcor e Actarus

Atlas Ufo Robot 01 – Alcor e Actarus (1di3)

Alcor arriva al Centro di Ricerche Spaziali con il suo disco, e conosce Il dott. Procton, suo figlio Actarus e gli abitanti delle vicina fattoria: Rigel e i suoi due figli Venusia e Mizar.