Archivio mensile:maggio 2012

Golgrake

Atlas Ufo Robot 04 – Il mostro spaziale. (3di3)

Actarus atterra sull’isola e si mette alla ricerca di Alcor, lo trova ormai allo stremo delle forze. Duke Fleed si da alla pesca e organizza un fuoco per cuocere il pescato.

Alcor si stupisce del fatto che Actarus, pur essendo un alieno, conosca così bene la fauna terrestre, al che l’amico gli risponde: “Alcor, prova a mettere una mano nella sabbia, non senti che conserva ancora il calore dei raggi del sole? Anche noi abbiamo delle spiagge come questa sul nostro pianeta, ci sono pesci nei nostri mari e il sole tramonta nello stesso modo, il nostro sole si chiama la croce del sud”.

A fermare l’idillio ci si mette un minidisco, ben presto i due si accorgono che Continua a leggere

Alcor

Atlas Ufo Robot 04 – Il mostro spaziale. (2di3)

Il mostro spaziale Gorgon attacca la città su ordine di Hydargos, dalla base il Dottor Procton, Actarus e Alcor assistono dal monitor quello che sta accadendo, ipotizzando una trappola per Goldrake decidono di far uscire prima Alcor col suo disco.

Dopo aver distrutto un minidisco, Alcor tenta di farsi inseguire dal mostro, dopo vari lanci di missili, Gorgon si ritrasforma in disco e lo insegue supportato da uno stormo di minidischi di Vega.

Attaccato su più fronti, intrappolato nella Continua a leggere

Goldrake Actarus

Atlas Ufo Robot 04 – Il mostro spaziale. (1di3)

Goldrake ActarusRigel prova a parlare con un ufo che vede dal suo cannocchiale, comincia il suo show, parola d’ordine “chiri chiri hari hari”. Anche Alcor e Actarus si accorgono dell’UFO.

In realtà è un minidisco e Alcor si prepara ad intercettarlo ma Actarus ancor prima che possa partire lo informa che non è più visibile, Rigel si mette a piangere.

Banta tenta di passare attravero la fattoria di Rigel, salta lo steccato e gli ruba un cavallo, Rigel lo cattura con il lazo e tenta di impiccarlo come nel vecchio west, provvidenziale l’intervento di Venusia per salvare il grassone.

Intanto sulla base lunare, Gandal e Hydargos stanno escogitando come scoprire la base di Goldrake, la signora Gandal impone la Continua a leggere

Ufo Robot

Atlas Ufo Robot 03 – L’incubo. (3di3)

L’attacco di Vega sta per iniziare e la base ancora non riesce a mettersi in contatto col dottor Procton, quando lo stesso si accorge che Yamada era alla festa e per giunta ubriaco e che nessuno era rimasto a presidio della stazione mobile.

Ma nel pieno della festa arriva uno stormo di minidischi, Actarus da l’allarme e la festa si interrompe. Alcor tenta Continua a leggere

Rigel minaccia di impiccare Banta

Atlas Ufo Robot 03 – L’incubo. (2di3)

Dalla base rilevano la presenza di dischi volanti, intanto al ranch si brinda e si balla, Venusia è continuamente corteggiata dai ragazzi, soprattutto da Banta, Rigel mostra il cappio al grassone perchè lasci in pace la figlia, che invece insegue Actarus che si è allontanato dalla festa.

Il tecnico di guardia alla stazione mobile, Yamada, viene coinvolto suo malgrado e sotto minaccia, nella festa da Banta e non avverte il professore. Intanto la nave madre di Vega lancia i minidischi.

Gandal e la moglie

Atlas Ufo Robot 03 – L’incubo. (1di3)

Actarus si risveglia dopo un terribile incubo, sognava di essere ucciso da Vega, dopo aver tentato di salvare una bambina e il suo cucciolo di cane da un’attacco di minidischi.

Tutto questo accadeva proprio nel giorno della festa campestre alla fattoria alla quale Actarus tiene tanto. Intanto sulla base di Vega non si perde tempo, Gandal, la sua signora e Hydargos progettano un attacco molto violento, vogliono distruggere tutto quanto capiti a tiro.

Godrake bloccato dal mostro spaziale

Atlas Ufo Robot 02 – La terra è in pericolo! (3di3)

Alcor capisce la verità: Actaus è il misterioso pilota del robot che lo ha salvato. Ma dalla faccia nascosta della Luna, Gandal invia un nuovo mostro per conquistare la terra e distruggere Goldrake.

Il primo attacco dei minidischi, facilmente distrutti dal disco di Actarus, poi Hydargos dalla nave madre lancia il mostro Doppio Gamma, che imprigiona Goldrake facendolo precipitare con se sulla roccia, la sconfitta  pare imminente, il mostro spinge Goldrake in un precipizio.

Alcor aiuta Actarus a sconfiggere l’invasore, nonostante le poche possibilità del suo disco, i due poi si stringono la mano, finalmente amici?

Goldrake ricorda la battaglia contro Vega su Fleed

Atlas Ufo Robot 02 – La terra è in pericolo! (2di3)

Rigel rischia di precipitare, non riesce a controllare il disco di Alcor e solo Actarus usando le sue doti superumane riesce a salire a bordo e salvarlo.

Vedendolo Alcor capisce la verità: Actraus è il misterioso pilota del robot che lo ha salvato: Goldrake.

Davanti al professor Procton e Alcor, alla base, Actarus racconta la storia di Fleed, l’invasione di Vega, la guerra e la distruzione della vita sul suo pianeta, poi la fuga sulla terra dove Procton gli farà da padre.

Hydargos

Atlas Ufo Robot 02 – La terra è in pericolo! (1di3)

Hydargos rientrando alla base trova Gandal arrabbiato per la sconfitta subita, tra i due interviene Vega e si progetta un nuovo attacco alla terra.

Alcor e Actarus arrivano a prendersi a pugni ma la saggezza del pilota di Goldrake lo porta a non far degenerare il litigio.

Rigel intanto, curiosando all’interno del disco di Alcor lo fa decollare per errore.

Goldrake avanti!

Atlas Ufo Robot 01 – Alcor e Actarus (3di3)

A nulla valgono le raccomandazioni di Actarus e ben presto Alcor si trova in pericolo, attaccato dagli UFO.

Actarus interviene: si trasforma in Goldrake e preso il suo disco corre in aiuto d’Alcor salvandolo. Alcor imparata la lezione comincia ad avere sospetto sull’identità d’Actarus.